Baccalà con i peperoni cruschi, piatto tipico lucano.

Baccala con peperoni cruschi

Scritto da Angela

I peperoni cruschi…ingrediente indispensabile nella mia cucina! Ci faccio di tutto e chi mi segue lo sa, ogni occasione è buona per assaporare questo splendido prodotto tipico della mia terra.

Questa volta, li ho utilizzati in un piatto tipico della Basilicata, precisamente di Avigliano, e la tradizione dice che si debba cucinarlo in questo periodo dell’anno.  Il desiderio di preparare questo piatto è nato dal blog di Tinuccia, grande amica, lucana verace come me, certo…del lato opposto della Basilicata (Potenza) ma, che volete…ognuno ha i prorio difetti…ahahahahha..(scherzo…Tina, potentini, non mi massacrate!).

E poi, ho trovato al mercato un profumatissimo e freschissimo baccalà che mi chiamava, e diceva “Angela, comprami e mangiami!” :D Non me lo son fatto ripetere la seconda volta, per la felicità del mio papà che adora questo piatto.

E’ anche molto semplice da preparare  per cui, procuratevi del buon baccalà, dei peperoni cruschi (of course!) e…provatelo!

BACCALA’ CON I PEPERONI CRUSCHI

Ingredienti (per 2 persone):

500 gr di baccalà fresco

5 peperoni cruschi

olio extravergine d’oliva lucano q.b.

sale q.b.

Procedimento:

Mettete in ammollo il baccalà per almeno un paio di giorni per eliminare tutto il sale in eccesso: il primo giorno non cambiate l’acqua, il secondo giorno cambiatela 2-3 volte.

Fate lessare il baccalà  e togliete dal fuoco qualche minuto dopo che l’aqua avrà iniziato a bollire.  Ora togliete le lische, fatelo scolare per bene e tagliatelo a pezzi irregolari.

Versate in una padella dell’olio extravergine d’oliva e fatelo riscaldare.  Quando l’olio è appena tiepido (non bollente) iniziate ad immergere i peperoni cruschi interi e capovolgeteli ripetutamente fino a quando non avranno raggiunto un colore rosso vivo: non aspettate troppo perché basta un secondo in più e si carbonizzano! Mettete i peperoni ad asciugare su carta assorbente e diventeranno croccantissimi.

A questo punto, in un piatto da portatata, disponete i pezzi di baccalà su cui verserete l’olio fritto dei peperoni e cospargerete un po’ di sale (con moderazione!).  Prendete uno dei cinque peperoni cruschi e sbriciolatelo sul baccalà, mentre quelli che vi sono rimasti utilizzateli per decorare il piatto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

5 Comments

Rispondi