Bavarese ai Fiori di Lavanda e gelée di fragole

Published on: giu 21 2012 by Angela

Bavarese ai fiori di lavandaScritto da Angela

I Fiori di Lavanda li ho scoperti grazie alla mia amica Sara, che ormai spesso e volentieri ci delizia con delle fantastiche ricette a base proprio di Fiori di Lavanda ad uso alimentare.  Effettivamente, io la lavanda la conoscevo, si, come base per bagnoschiuma o profuma ambiente, ma mai come ingrediente per fantastiche ricette.

E così li ho cercati anche per proporli sul nostrro sito di e-commerce di prodotti pugliesi, lucani e calabresi, dato che la lavanda è comuque un fiore del Mediterraneo.

Non appena mi sono arrivati, subito mi sono “sacrificata” a provarli, per un buonissimo dolce al cucchiaio.

Ho pensato, quindi di preparare dei bicchierini di bavarese che, come sicuramente sapete è costituita da una base di crema inglese con aggiunta di panna semimontata, con base e topping di gelée di fragole.  Le fragole, infatti, si abbinano egregiamente con la lavanda ed ho pensato di approfittarne, dato che avevo in frigo le ultime fragoline di stagione.

BAVARESE AI FIORI DI LAVANDA E GELEE DI FRAGOLE.

Ingredienti:

Per la bavarese: (Ricetta di Rita Mezzini presa sul blog di Pinella)
225 gr di panna semimontata
188 gr di latte intero
3 tuorli
60 gr di zucchero
5 gr di gelatina in fogli (o colla di pesce)
1 cucchiaino di fiori di lavanda

Per la gelée di fragole:

500 gr di fragole di stagione
1 cucchiaio di zucchero (facoltativo, io non l’ho messo perché mi piaceva il contrasto tra l’acidità delle fragole e la dolcezza della bavarese)
2 fogli di gelatina in fogli.

Procedimento:

Iniziate con la preparazione della bavarese.  Innanzitutto, mettete in ammollo la gelatina in fogli in acqua fredda immergendoli uno dopo l’altro e non tutti insieme, in modo tale da evitare che si attacchino.

In un pentolino, portate quasi ad ebollizione il latte, aggiungete i fiori di lavanda e lasciate in infusione per almeno 30 minuti.  In una ciotola, sbattete i tuorli d’uovo con lo zucchero, versate a filo il latte ormai aromatizzato alla lavanda facendolo passare per un colino, in modo tale da filtrare i fiori.  Mescolate ripetutamente.  Rimettete il composto sul fuoco e lasciate cuocere a fiamma molto bassa fino alla temperatura di 82-84°C, mescolando ripetutamente.  Non portate assolutamente la crema inglese ad ebollizione.  Se, come me, non avete il termometro, vi accorgerete che la crema è pronta quando inizierà a velare il cucchiaio.  Togliete ora dal fuoco ed aggiungete la gelatina in fogli ben strizzata.  Mescolate per bene ed accertatevi che essa si sia completamente sciolta.

Fiori di lavanda

Lasciate raffreddare completamente.

Nel frattempo, preparate la gelée di fragole.  Mettete in ammollo la colla di pesce.  Con un frullatore ad immersione riducete le fragole in una purea vellutata.  Riscaldate una piccola parte della purea e fateci sciogliere la gelatina in fogli ben strizzarìta.  Unitela alla restante purea di fragole.  Riempite il fondo dei bicchierini (o di qualunque stampino) e mettetelo in freezer, in modo tale che inizi lievemente a solidificarsi.

Montate la panna ed unitela alla crema inglese ormai raffreddatasi.  Mescolate dal basso verso l’alto per non “smontare” il composto.  Prendete i bicchierini dal freezer, versateci la bavarese così ottenuta, aiutandovi con una sac-à-poche e completate con l’ultimo strato di gelèe di fragole.  Mettete i bicchierini in frigo affincheé la crema si solidifichi.  Decorate a piacere con delle fragoline.

Bicchierini di bavarese ai Fiori di Lavanda

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Filed under: Ricette, Specialità enogastronomiche lucane, Specialità enogastronomiche pugliesi
Tags: , , ,

3 Comments to “Bavarese ai Fiori di Lavanda e gelée di fragole”

  1. Gaia scrive:

    Che splendore angela! Hai presente quelle foto di campi di lavanda provenzali e infiniti?!?ecco le tue bavaresi mi hanno subito fatto sognare proprio quei campi e quei colori! Se solo non fossi allergica…mannaggia!

  2. Angela scrive:

    @Gaia: allergica alla lavanda? Povera! Effettivamente la questa bavarese rievoca proprio quegli scenari lì…:)

  3. Sto Malissimo… la LAVANDINA!!! Davvero un conubbio unico, amo i dolci al cucchiaio, la lavanda e le fragole.. E le foto sempre eccezionali.. un bacio carissima

Leave a Reply

*

*