Biscotti di pasta sablée con cuore di confettura di amarene

Published on: dic 19 2011 by Angela

Biscotti di sablée con confettura di amareneScritto da Angela

I biscotti di pasta sablée sono i miei preferiti, così friabili che si sciolgono in bocca, ottimi in tutte le occasioni.

Lo scorso anno li preparai per addobbare il mio albero di Natale ma, quest’anno ho deciso di mangiarli tutti! Ed infatti, son volati via nel giro di una mezz’oretta.

Ma ciò che mi è piaciuto di più in questi biscotti, il valore aggiunto, è stata assolutamente la confettura extra di amarene.  Perché? Perché la dolcezza e la “burrosità” della sablée contrastavano egregiamente con l’asprino delle amarene.  Soprattutto perché la confettura di amarene che ho utilizzato era prodotta con amarene interamente denocciolate a mano.

Sono davvero ottimi anche come pensierino per Natale! Saranno un successone!

BISCOTTI STELLA DI PASTA SABLEE CON CUORE DI CONFETTURA EXTRA DI AMARENE

Ingredienti:
Per la pasta sablée ( ricetta tratta da “Frolla&Sfoglia” di Michel Roux)

250 gr di farina
200 gr di burro
100 gr di zucchero a velo
2 tuorli
un pizzico di sale

confettura extra di amarene

Procedimento:

Io per preparare la sablée ho utilizzato un robot da cucina (il bimby) perché ho sempre le mani bollentissime.  Quindi, ho dapprima fatto lavorare una parte della farina setacciata con il burro a pezzetti, lo zucchero a velo e il sale.  Poi ho aggiunto i tuorli, uno alla volta, ho fatto amalgamare il tutto per bene e poi ho versato nel recipiente la parte restante della farina.  Ho fatto girare il bimby a velocità pittosto bassa per una 20 di secondi e l’impasto era già pronto.

Ma potete fare l’impasto anche a mano in una ciotola, lavorando prima parte della farina ed il burro a pezzenti con la punta delle dita, poi aggiungendo lo zucchero, il sale, i tuorli e la parte restante di farina.  Su un piano di lavoro freddo, poi, stendete l’impasto per un paio di volte affinché diventi liscio.

Formate con l’impasto una palla, avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare in frigo per almeno un paio d’ore.

Preriscaldate il forno a 170°C.

Su una spianatoia leggermente infarinata, stendete la pasta sablée, sino a raggiungere una sfoglia di 3-4 mm di spessore.  Prendete un tagliabiscotti a forma di stella e tagliate tante stelline in numero pari.  Poggiate la metà delle stelline su una teglia ricoperta di carta da forno.  Prendete ora un tagliabiscotti più piccolo, della stessa forma o di una forma diversa: io ho optato per un cerchio perché sarebbe stato difficile infilare le amarene intere della mia confettura nelle punte di una stella troppo piccola.

Quindi, con questo tagliabiscotti, tagliate il cuore dell’altra metà delle stelle, sovrapponatele a quelle che avete già poggiato sulla teglia e, con un cucchiaino, mettete la confettura extra di amarene.

Infornate per 10 minuti a 170°C e, se preferite dei biscotti un po’ più coloriti (come me) fate cuocere per altri 5 minuti a 180°C.

Con queste stelline auguro a tutti voi lettori un SERENO NATALE!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Filed under: Ricette, Specialità enogastronomiche lucane
Tags: , , ,

5 Comments to “Biscotti di pasta sablée con cuore di confettura di amarene”

  1. kiarina scrive:

    Che visione celestiale questi biscottini… sono quelli che si sciolgono in bocca….gnam gnam …. Complimenti e tanti cari auguri di buone feste!

  2. Gaia scrive:

    Tanti auguri bellezza, a te e al tuo Giuseppe!

  3. Angela scrive:

    Auguroni anche a voi ragazze!!!
    Hugs&kisses! :***

  4. SPEZIATA.IT scrive:

    Bellissima ricetta, li ho preparati e sono venuti buonissimi.

  5. Angela scrive:

    Benissimo, ne sono felice! :)

Leave a Reply

*

*