Cavatellini, ceci neri e funghi cardoncelli

Published on: Mag 29 2012 by Angela

7242289266_637b2e9978_bScritto da Angela

Un piatto che profuma di Murgia, un territorio impervio, difficile da coltivare ma in grado di dare prodotti eccezionali.  Tra questi, senza ombra di dubbio, i ceci neri e i funghi cardoncelli.

Molti sono i piatti della tradizione lucana e pugliese che hanno proprio questi come ingredienti base e, insieme sono un’accoppiata vincente.

Ho pensato, quindi, di unire i ceci neri e i cardoncelli in un primo piatto favoloso, semplice e veloce da preparare, una volta che tutti gli ingredienti sono pronti.  Si perché i ceci neri hanno ahimé l’inconveniente di aver bisogno di ben 48h di ammollo, come vi ho già detto qui quando vi ho parlato dei ceci neri per la prima volta.

Ci vuole un po’ di pazienza, è vero, ma alla fine si è ripagati perché i ceci neri sono estremamente gustosi e saporiti.

CAVATELLINI CON CECI NERI E FUNGHI CARDONCELLI DELLA MURGIA

ngredienti: (per 5 persone)

400 gr di Cavatellini Senatore Cappelli
200 gr di Ceci neri dell’Alta Murgia
250 gr di funghi cardoncelli
1 spicchio d’aglio
olio extravergine d’oliva, sale e prezzemolo q.b.

Procedimento:

Due giorni prima, ammollate i ceci neri con una punta di bicarbonato e cambiate l’acqua un paio di volte almeno durante questi due giorni.  Lessateli per circa un paio d’ore semplicemente in acqua e sale.  Una volta cotti, prendete una porzione di ceci neri e riducetela in purea utilizzando un mixer ad immersione

Pulite i funghi cardoncelli cercando di evitare di usare l’acqua.  Se non sono molto sporchi usate uno spazzolino o altrimenti, eliminate la terra sotto un getto di acqua corrente, ma fate più in fretta che potete.  Asciugate i funghi e tagliateli a fettine.

In una casseruola fate soffriggere l’olio extravergine d’oliva e l’aglio, poi aggiungete i funghi cardoncelli e fate saltare in padella sino a quando non risulteranno ammorbiditi.  Eliminate l’aglio e versate, a questo punto, sia la purea di ceci neri sia quelli che avevate lasciato integri.  Fate insaporire per qualche minuto.

Cuocete i cavatellini Senatore Cappelli in abbondante acqua salata.  Una volta cotta, scolate la pasta e versatela nella casseruola con i ceci e i funghi cardoncelli.  Se necessario, aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura.  Fate saltare il tutto in padella per un paio di minuti in modo tale che la pasta si amalgami bene con la purea di ceci e con i ceci interi.  Servite nei piatti con una spolverata di prezzemolo frasco appena sminuzzato.

Please follow and like us:
Filed under: Ricette, Specialità enogastronomiche lucane, Specialità enogastronomiche pugliesi
Tags: , , , ,

Leave a Reply

*

*