Orecchiette alla Crudaiola per combattere il caldo

Published on: Lug 15 2012 by Angela

Scritto da Angela

Prima è arrivato Caronte, poi ci ha raggiunto Minosse…non se ne può più di questo caldo infernale!  Qui nei Sassi si brucia letteralmente, in quanto il sole, riflettendo sulla roccia, aumenta ancora di più la percezione del calore.

Non so voi, ma a me con questo caldo mi si chiude lo stomaco.  Non mi va di cucinare e vorrei nutrirmi solo di quintali di frutta ed insalate di ogni tipologia…anche di pasta!  Come si chiama l’insalata di pasta qui al sud? La Crudaiola!  Questa settimana praticamente l’ho mangiata tutti i giorni a pranzo, variando la tipologia di pasta e le verdure usate per condimento.

Ricetta Orecchiette alla crudaiola

Per quanto riguarda il condimento, per me ci sono tre ingredienti insostituibili: il Fiordilatte, i Pomodorini ciliegina ed il basilico.  Per il resto, ci si può sbizzarrire, anche in base a ciò che si possiede in frigo.  La maggior parte delle volte aggiungo semplicemente olive nere, verdure crude e, soprattutto, scaglie di Cacioricotta.

Oggi, invece, ho utilizzato solo pomodorini e mozzarella ed ho sostituito il formaggio ed il basilico crudo con…il Pesto (che li contiene entrambi).  Per essere più precisa, ho utilizzato il mio Pesto di Basilico e Rosmarino, ancora più intenso ed aromatico.  Quindi, non ho utilizzato il cacioricotta perché era già molto saporito il pesto.
Tra l’altro, questa è una ricetta semplice e veloce da fare, e la si può preparare anche al mattino, metterla in frigo e mangiarla fredda.

ORECCHIETTE ALLA CRUDAIOLA

Ingredienti: (per 4 persone)

300 gr di Orecchiette Senatore Cappelli
1 Fiordilatte e mezzo
15-20 pomodorini ciliegina
3 cucchiai di Pesto di Basilico e Rosmarino
olio extravergine d’oliva, origano e sale q.b.
foglioline di basilico fresco per decorare

P.s.: le quantità sono puramente indicative, potete variare a vostro piacimento
P.s.2: al posto del pesto vi consiglio abbondante cacioricotta, foglioline di basilico fresco sminuzzate ed olive.

Orecchiette alla crudaiola

Procedimento:

In una ciotola, tagliate i pomodorini a metà e conditeli cono olio extravergine d’oliva, sale ed origano.
Lasciate insaporire in frigo per circa mezz’ora.
Cuocete le orecchiette, scolatele piuttosto al dente e conditele con il pesto di basilico e rosmarino.
Aggiungete, per ultimo, il fiordilatte tagliato precedentemente a dadini.
Impiattate e decorate con una fogliolina di basilico.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Filed under: Ricette, Specialità enogastronomiche lucane, Specialità enogastronomiche pugliesi
Tags: , , , , , , ,

One Comment to “Orecchiette alla Crudaiola per combattere il caldo”

  1. Babe ha detto:

    Mi piace molto questa versione estiva delle orecchiette!
    Mia nonna, di origini pugliesi, le faceva sempre e solo con il sugo.
    Devo dire che la prossima volta le proverò così!
    Buona giornata!

Leave a Reply

*

*