Brownies cioccolatosi con Pistacchio lucano

Published on: mar 09 2015 by Angela

Non è un mistero, per chi mi conosce, che adoro il pistacchio! Immagninate la mia gioia quando ha varcato la soglia del nostro negozio un giovane produttore lucano, un ragazzo che ha deciso di non lamentarsi della mancanza di posti di lavoro in Basilicata, ma che ha deciso di “darsi da fare”, dedicandosi alla coltivazione proprio del pistacchio.  Ha iniziato con la coltivazione della varietà “egina”, sino ad arrivare oggi a contare circa 3000 piante, tra le quali vi sono anche alberi di “kerman” e di “napoletana” (quest’ultima nota come “bronte”). E non si è limitato solo a produrre pistacchio, ma ha dato vita ad una gamma di prodotti al pistacchio davvero eccezionali.

Ovviamente, prima di proporre un prodotto sul nostro shop è d’obbligo assaggiarlo (il pretesto per mangiare un po’ di sano ed eccellente pistacchio!).  Essendo anche molto golosa, ho pensato subito di utilizzare il pistacchio sgusciato al naturale per un buon dolce.  E non un dolce qualsiasi, bensi uno dei miei dolci preferiti: i brownies al cioccolato e piastacchio.

Brownies al pistacchio

Ho provato tante ricette di brownies, ma quella che io adoro e che utilizzo più spesso l’ho appresa su Sale&Pepe, in una delle centinaia di riviste che affollano la mia libreria.  Non saprei indicarvi quale rivista nello specifico, quando trovo una ricetta che mi piace la appunto nel mio ricettario personale che consulto più spesso: mi è piaciuta questa ricetta perché particolarmente “cioccolatosa”, proprio come piace a me, senza rinunciare alla caratteristica superficie lievemente croccante.  Alla ricetta base non ho fatto altro che aggiungere i pistacchi sgusciati al naturale, dopo averli lievemente tostati.

Brownies cioccolato e pistacchio

Teglia utilizzata: 20 x 30cm
Numero Brownies: 12-15 brownies

Ingredienti:

120g di Farina 00
200g di burro
200g + 50g di cioccolato fondente extra 70%
4 uova
100g di zucchero semolato
130g di zucchero di canna
20g di cacao amaro
50g di Pistacchio sgusciato al naturale (non salato)
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale
Brownies cioccolatosi al Pistacchio

Procedimento:

Preriscaldate il forno statico a 180°C.

Quando il forno ragginge la temperatura di circa 150/160°C, in una teglia fate tostare i pistacchi per 5 minuti e poi lasciateli raffreddare.

Fondete 200g di cioccolato a bagnomaria e, una volta sciolto, versatelo in una ciotola con il burro a temperatura ambiente e già tagliato a tocchetti.  Mescolate sino a quando il burro sarà completamente sciolto e ne risulterà un composto liscio e lucido.

Nel frattempo, sbattete le uova con lo zucchero semolato, lo zucchero di canna ed il sale, sino a quando risulteranno spumose.  Aggiungete le polveri setacciate: la farina, il cacao amaro, il lievito in polvere.  Mescolate sino a quando il composto sarà omogeneo e, infine, aggiungete il cioccolato fuso con il burro.  Mescolate fino ad amalgamare le due preparazioni.

Tagliate grossolanamente al coltello i 50g di cioccolato rimasti e una parte dei pistacchi ed uniteli all’impasto.

Imburrate una teglia da 20 x 30cm e rivestitela di carta da forno, cercando di farla aderire completamente in tutti gli angoli, segna creare pieghe o bolle d’aria.  Versateci l’impasto, livellate per bene e decorate con i pistacchi interi rimasti.

Infornate per circa 35-40 minuti.

Lasciate raffreddare, tagliate e servite in piccoli quadrati.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Filed under: Ricette, Sapori dei Sassi, Specialità enogastronomiche lucane, Specialità enogastronomiche siciliane

One Comment to “Brownies cioccolatosi con Pistacchio lucano”

  1. sonia scrive:

    Bellissima ricetta, ho provato la tua versione e mi è piaciuta molto, il pistacchio gli dona un qualcosina in più. in genere i miei dolci sono più semplici e veloci da fare, ma questa ricetta è davvero buona.
    grazie!

Leave a Reply

*

*