Il pane più buono? il Pane di Matera IGP!

Published on: ott 01 2010 by Giuseppe

Pane-di-Matera-IGPScritto da Giuseppe

Il Pane di Matera IGP è da moltissimi considerato il miglior pane d’Italia, vi spiego perchè hanno ragione.

Pane realizzato con 100% semola rimacinata di grano duro lucana di cui il 30% di varietà Senatore Cappelli, il restante 70% è diviso tra le antiche varietà Duro Lucano, Capeiti, Appulo. Grano prodotto e molito in Basilicata.
Veniamo al processo di panificazione, questo avviene secondo il metodo antico, in maniera assolutamente artigianale, la classica ricetta dei bis-bis-bis-nonni. Viene utilizzato lievito madre (naturale) ottenuto dalla macerazione in acqua di polpa di frutta fresca matura. La lavorazione comincia alle 22.00 e le prime pagnotte saranno pronte non prima delle 3.30 del mattino, ciò a causa della lenta lievitazione (circa 3 ore) dovuta al lievito naturale, l’infornatura richiede 40-50 minuti a seconda della capienza del forno utilizzato ed infine la cottura, il pane rimane in forno per circa 1 ora e mezza.

I panificatori lavorano la pasta lievitata trasformandola in pagnotta e prima di infornarla applicano tre incisioni in superficie (nella classica forma a “cornetto”), così facendo il pane svilupperà più crosta. La cottura prolungata permetterà di asciugare la pagnotta all’interno (il peso infatti scende da 1,2 a 1 kg) e rende la crosta particolarmente spessa, questa “protegge” la mollica all’interno mantenendola soffice e con il giusto tasso di umidità.

Il tempo di produzione è tanto ma vale davvero la pena, il prodotto che ne deriva è davvero superlativo, come sintetizza Andrea Guolo in un suo articolo, è “l’orgoglio dei materani”.
Il Pane di Matera IGP lo si trova in pezzature da 1 o 2 kg, su richiesta anche pezzature speciali di 3-4-5…sino a 20 kg! Le peculiarità principali sono l’alta digeribilità dovuta al lievito madre e la durata, è garantito infatti, per ben 7 giorni!

Profumo caratteristico, specie se si tratta di pane cotto nel forno a legna, inebriante, intenso. Esternamente il pane ha un colore bruno, affettandolo, invece, la mollica soffice e profumata si presenta di colore giallo paglierino con leggera alveolazione.
La produzione del Pane di Matera IGP è affidata a soli 4 panificatori materani che si sono riuniti in un Consorzio e commercializzano il loro prodotto tramite una società commerciale a marchio Vero Lucano. Il Pane di Matera IGP non è e non vuol essere nella grande distribuzione, è un pane che non ha e non intende perseguire i grandi numeri proprio per mantenere l’artigianalità delle lavorazioni e di conseguenza la bontà e la genuinità del prodotto. Vengono lavorati circa 100 q.li al giorno solamente ed è destinato ad alcune gastronomie e ristoranti di livello.

Il Pane di Matera IGP, oltre chè buono è anche salutare, lo testimoniano le analisi di laboratorio condotte presso il Laboratorio Neotron di Modena, che risulta essere una delle strutture più accreditate per l’esecuzione di analisi alimentari a livello europeo. Le ricerche eseguite hanno interessato il gruppo di micotossine tipiche del grano e dei metalli pesanti.
AnalisiQueste due classi di composti chimici, micotossine e metalli pesanti, sono contaminanti altamente cancerogeni e pericolosi per la salute umana. Dai recenti studi sulla cancerogeneità delle sostanze è emerso che le micotossine sono le “molecole naturali” più velenose e cancerogene in assoluto.

In breve le conclusioni delle analisi da parte della Dott.ssa Patrizia Cristallo “risulta evidente che stiamo lavorando con una matrice perfetta, che genererà una semola rimacinata altrettanto salubre, da cui si otterrà un pane di Matera sicuro e sano dal punto di vista dei contaminanti chimico-fisici. Per cui per il pane di Matera del “Consorzio per la tutela del pane di Matera” si può dire che, oltre che buono, è anche sicuro e salubre da un punto di vista chimico.”

Siamo fieri che il Consorzio del Pane di Matera abbia deciso di avvalersi di noi come partner per la commercializzazione del Pane di Matera IGP sul web, noi, dal canto nostro sicuri di aver scelto di commercializzare il miglior pane d’Italia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Filed under: Recensione prodotti, Sapori dei Sassi, Specialità enogastronomiche lucane
Tags: , ,

4 Comments to “Il pane più buono? il Pane di Matera IGP!”

  1. M.Grazia scrive:

    Assolutamente superlativo. Da ritrovare al salone del Gusto e da ordinare assieme ad altre cose buone prima di NAtale…
    Un caro saluto
    MG

  2. [...] This post was mentioned on Twitter by tirebouchon and Sapori dei Sassi, Giuseppe Carlucci. Giuseppe Carlucci said: il Pane più buono d'Italia http://bit.ly/d3Ut4T [...]

  3. [...] Pane di Matera IGP abbiamo parlato tantissime volte; in particolar modo qui abbiamo scritto tanto sulle qualità di questo [...]

  4. [...] di Matera IGP, dovete sapere, se ancora non lo sapeste, che a Matera si produce il miglior pane d’Italia, sappiamo bene che ce ne sono di più “famosi”, ma non per questo qualitativamente [...]

Leave a Reply

*

*