Mandorle ricoperte di Cioccolato Fondente, ricetta semplice ma gustosa

Published on: nov 09 2013 by Angela

Scritto da Angela

L’estate proprio non vuole andare via, siamo a novembre e qui ci sono ancora 25°C e faccio davvero fatica a pensare che tra poco più di un mese è già Natale! La mia mente ancora non riesce a pensare ai regali di Natale perché fuori è ancora primavera! Ma manca davvero poco…

Ma se penso all’inverno, al Natale ed alle feste in generale, un prodotto che subito mi sale alla mente è, senza dubbio, il cioccolato. Per me non c’è stagione per il cioccolato, lo mangerei anche con 45°C; ma una bella tavoletta di cioccolato puro, un fondente extra di almeno il 75% la vorrei gustare proprio in una serata fredda, davanti alla tv. L’Italia ha una lunga tradizione di cioccolato, ma sicuramente quello che preferisco in assoluto per le sue caratteristiche è il Cioccolato di Modica.

Il Cioccolato di Modica nasce da una tradizione centenaria nell’omonima cittadina sicula ed è oggi apprezzata in tutto il mondo per le sue caratteristiche peculiari. Quali sono le sue unicità? Innanzitutto la quantità e la qualità degli ingredienti: solo massa del miglior cacao e zucchero di canna da agricoltura biologica. Poi, la sua granulosità, dovuta essenzialmente al metodo di produzione: la massa di cacao viene rigorosamente lavorata a mano e a bassa temperatura (siamo al di sotto dei 40°C) e ciò non consente lo scioglimento dei granelli di zucchero di canna che, pertanto, rimangono integri. Aprendo una barretta di cioccolato di Modica noterete appunto questo interno “grezzo” e granuloso che lo rendono “croccante” ad ogni morso. Io semplicemente lo adoro! E da poche settimane è anche possibile acquistare online il Cioccolato di Modica Biologico sul nostro store.

Proprio pensando al cioccolato, ho pensato di proporvi una ricettina semplice semplice di un cioccolatino tradizionale della pasticceria pugliese e materana: le mandorle ricoperte di cioccolato.
Prepararli è di una semplicità disarmante. Dovete solo stare attenti alla qualità del cioccolato fondente e, soprattutto alle mandorle. In particolare, vi consiglio vivamente di utilizzare le mandorle italiane, meglio se le famose mandorle di Toritto, croccanti e saporite; non pensate neanche lontanamente di utilizzare le mandorle californiane perché sono talmente grosse e piene di olio che neanche dopo la tostatura diventano ben croccanti.

Mandorle ricoperte di cioccolato

MANDORLE RICOPERTE DI CIOCCOLATO

Ingredienti: (per circa 40 cioccolatini)

500 g di Cioccolato fondente 75%
600 g di mandorle di Toritto già pelate

Procedimento:

Tostate lievemente le mandorle in forno a 200°C per 5-6 minuti. Fatele raffreddare completamente.
Preparate una pentola con dell’acqua su cui potrete poggiare una ciotola di alluminio e mettete in quest’ultima il cioccolato fondente tagliato grossolanamente a pezzi
Accendete il fuoco e fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria e, una volta liquefatto, versate le mandorle. Mescolate in modo tale che le mandorle si ricoprano completamente di cioccolato.
Con un cucchiaino prendete dalla ciotola delle mandorle ricoperte di cioccolato e fatele scivolare negli appositi pirottini.
Fate raffreddare completamente.
Possono essere conservati per diversi giorni nelle scatole di latta.

Ps. Mia sorella sta girando con il vassoio…chi ne vuole uno? ;)

Mandorle ricoperte cioccolato fondente

Per restare sempre aggiornato sui temi dell’enogastronomia del Sud Italia, puoi seguirci su Twitter e su Facebook

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Filed under: Ricette, Sapori dei Sassi
Tags: , , , , ,

Leave a Reply

*

*