MAZZARO IGT e CAVEOSO IGT Puglia: Aglianico e Cabernet Sauvignon, tradizione che sposa l’eleganza.

Published on: Dic 23 2009 by Angela

Avete bisogno di un vino per le feste? Bene, io vi posso suggerire qualcosa che possa accontentare vinorossoquasi tutti.  Si tratta dei due vini rossi che vendo maggiormente qui in negozio e che, quindi, sono graditi alla maggior parte dei miei clienti.

Ho constatato, infatti, che non a tutti i miei clienti piace l’Aglianico in purezza: io non so come facciano a non apprezzare la struttura e il corpo di questo meraviglioso vino. C’è chi lo considera troppo aspro, chi troppo alcolico, chi, a mio parere, erroneamente ha ancora qualche pregiudizio nei confronti dei vini del sud: signori, stiamo parlando di un vino più unico che raro, da molti definito il “Barolo del Sud”, per le sue caratteristiche molto simili al vitigno piemontese. E va bene, io sarò un po’ di parte, essendo nata nella terra dell’Aglianico, la Basilicata, io non potrei bere altro che questo a tavola, anche se apprezzo moltissimo anche altri vitigni.  E’ anche un fatto di abitudine, per cui un palato non educato a questo vino, non lo apprezzerà a pieno immediatamente.

L’Aglianico è un vitigno di origine greca che dà vini di gran corpo e struttura, dal color rosso rubino che può evolvere al granato, dai profumi delicati che migliorano con l’invecchiamento e dal sapore asciutto, sapido, fresco, armonico, giustamente tannico, tendente al vellutato con l’invecchiamento.  L’Aglianico è anche un ottimo vino da taglio: in uvaggio con il Cabernet Sauvignon, ad esempio, dà risultati eccellenti.  Tutti sanno che il Cabernet Sauvignon è un vitigno di origine francese, ormai divenuto internazionale, spesso usato in assemblaggio con Cabernet Franc e Merlot nel famoso uvaggio bordolese. Dà un vino di colore rosso rubino intenso, tendente al violaceo, di corpo, alcolico, aromatico e provvisto di un lieve e caratteristico sapore erbaceo.  Vinificato con altri vini, il Cabernet sauvignon ne migliora notevolmente le caratteristiche organolettiche: in uvaggio con l’Aglianico, in particolare, ne attenua e ammorbidisce l’impeto e la rusticità, rendendolo più vellutato ed elegante al gusto.

Che dire…un connubio perfetto!

Questo uvaggio raggiunge la sua massima espressione in due vini prodotti dall’azienda Colli della Murgia: Mazzaro IGT e Caveoso IGT Puglia.  Due vini eccellenti: corpo e struttura uniti ad un bouquet intenso e complesso e ad una persistenza infinita.  Ma…conosciamoli meglio!

MAZZARO

MAZZARO IGT PUGLIA

Rosso ottenuto da uve Aglianico e sfumature di Cabernet Sauvignon da agricoltura biologica, invecchiato in nobili botti di rovere per 12 mesi.

Nel bicchiere si presenta con un color rosso rubino intenso e impenetrabile, che acquista leggeri sfumature granata con l’invecchiamento.

Al naso il suo bouquet esplode in tutta la sua intensità e complessità: note floreali e di frutta matura, ma anche leggeri sentori speziati di tabacco e pepe nero.

In bocca è vellutato, morbido, armonico e di lunga persistenza.

Un vino a cui non si riesce a rinunciare.

Caveoso colli della murgiaCAVEOSO IGT PUGLIA

IL Caveoso IGT è l’evoluzione del tanto apprezzato Mazzaro IGT, prodotto anch’esso da uve Aglianico e Cabernet Sauvignon da agricoltura biologica.

Un capolavoro che racchiude l’essenza del suo predecessore ma con un colore ancor più impenetrabile, un bouquet aromatico più complesso (si aggiungono, infatti, lievi note di cioccolata), una struttura ed una persistenza infinita grazie anche ai 24 lunghi mesi di affinamento in botti di rovere.

Nato per soddisfare anche i palati più esigenti, il Caveoso è destinato a stupire il consumatore per la sua forza, potenza e longevità.

Due vini immancabili sulle tavole delle feste…

A cosa li abbinerei in questo momento?  Ok, avete presente una succulenta tagliata di manzo con aceto balsamico?  Ecco, esattamente con quella!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Filed under: Sapori dei Sassi, Specialità enogastronomiche pugliesi
Tags: , , , ,

One Comment to “MAZZARO IGT e CAVEOSO IGT Puglia: Aglianico e Cabernet Sauvignon, tradizione che sposa l’eleganza.”

  1. […] View original here:  MAZZARO IGT e CAVEOSO IGT Puglia: Aglianico e Cabernet Sauvignon … […]

Leave a Reply

*

*