Melanzane Rosse di Rotonda alla menta.

Published on: Nov 27 2009 by Angela

melanzane rosseAbbiamo già parlato qui delle Melanzane Rosse di Rotonda, della loro peculiarità e della tipicità.  Cercavo un modo per utilizzarle al meglio in cucina, per esaltare il loro profumo e renderle gustose.  Improvvisamente mi si accende una lampadina: mi viene in mente un contorno che accompagna spesso i piatti delle nostre tavole, ossia le zucchine alla menta.  A questo punto, decido di cambiare l’elemento principale, perché non usare le Melanzane Rosse?  Per me è abbastanza semplice reperirle, e allora…aggiudicato!

Mi procuro gli ingredienti per sfamare più o meno una decina di persone:

Inizio a sciacquare bene le Melanzane Rosse, ammirando la loro splendida buccia rossa, liscia, tanto che le goccioline d’acqua scorrono tranquille senza incontrare alcun ostacolo.  Ad una ad una le prendo e le taglio a fette molto sottili per consentire poi una frittura più rapida e semplice: la polpa è bianca, profumata e, a differenza delle melanzane viola, passano i minuti e non annerisce.  Anche per questa ragione le considero adatte per la preparazione di questo semplice piatto.  Man mano che distribuisco le fettine di melanzana rossa nel piatto, spolvero un po’ di sale ad ogni strato, in modo tale che questo si distmelanzane rosse fritteribuisca più uniformemente, e non solamente sulle fette superficiali.

Terminata questa operazione, verso dell’olio extravergine d’oliva in padella e aspetto che raggiunga una temperatura adeguata.  A questo punto, friggo le fette di melanzana rossa, prestando attenzione nel girarle spesso per garantire una cottura uniforme ed evitare che si brucino.

Terminata la cottura dispongo le fettine di melanzana su un vassoio con della carta assorbente per eliminare l’olio di cottura in eccesso e, infine vado alla preparazione del piatto finale.  Distribuisco le fette di melanzana rossa su un piatto creando degli strati fino ad ottenere una piccola montagna.  Ad ogni strato aggiungo un altro pizzico di sale, una goccia di aceto di vino, dell’aglio, origano e tante foglie di menta profumate.  Alla fine, decoro il piatto con altre foglie di menta e con un filo di olio extravergine crudo.

melanzane rosse alla mentaBeh, che dire, il risultato è eccezionale.  Diciamo che ha soddisfatto a pieno le mie aspettative: il profumo di menta è inebriante al naso e lascia in bocca una sensazione di pura freschezza.  Le melanzane rosse al gusto risultano piacevolmente amarognole, sensazione attutita molto dalla delicatezza e dai sentori fruttati dell’olio extravergine d’oliva.  Devo dire un contorno semplice ma originale, che lascerà a bocca aperta tutti i commensali!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Filed under: Ricette, Sapori dei Sassi, Specialità enogastronomiche lucane
Tags: , ,

2 Comments to “Melanzane Rosse di Rotonda alla menta.”

  1. Giuseppe ha detto:

    Garantisco che sono davvero ottime!

  2. Larò ha detto:

    Leggo sempre il tuo blog e questo articolo mi è piaciuto molto, complimenti!!

Leave a Reply

*

*